Margherita e Punto

La copertina bianca dove è disegnato il petalo di un fiore, o per quanto si possa immaginare un petalo di un fiore legato al titolo, un petalo di una Margherita.
50 pagine di una storia breve ma intensa, con dei disegni realizzati con un tratto semplice e quasi ingenuo. Fa subito capire che ci sarà una favola e una storia da una morale e un contenuto per i più piccini.
L’autrice mi ha mandato il file in pdf quindi purtroppo vi posso solo mettere la copertina da lei mandata.


Il messaggio che l’autrice vuole mandare e il personaggio principale di Margherita. “Margherita e punto” che messo lì tronca tutto su di lei. Lei non vuole nulla e nessuno si aspetta nulla da lei.
Ha continuato a vivere la sua esistenza in maniera inadeguata e invisibile. Alternando anche uomini a cui lei donava il cuore e che non sentiva ricambiarsi.


Margherita si trasformerà poi in una Gerbera Rossa, proprio da racconto di fantasia e da favola sta a rappresentare un cambiamento.
Un cambiamento che permette di acquisire una maggiore consapevolezza sull’essere e sulle capacità; che ricorda quello che è il vero significato dell’amore.


Tutta la storia di Margherita può toccare i più a chi ha vissuto parti del racconto e possono immedesimarsi.


È una Favola da leggere in poco tempo e che sicuramente da spunti e riflessioni.


Ringrazio l’autrice per il racconto e le sue illustrazioni che personalmente mi hanno trasmesso tenerezza.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.