Le ali di Yukio Mishima

Stamattina ho letto questo breve racconto di Yukio Mishima – Ali, che ieri @librinmente_ mi ha prestato, un edizione della #stampaalternativamillelire finito di stampare nel 1992, il titolo originale è Tsubasa che in italiano è Ala/Ali. Con una fantastica copertina edita da #robertosguazzi ..
Ali ha come sottotitolo @una storia alla Gautier”, e racconta favolisticamente l’esperienza dolorosa di un giovane che sopravvisse suo malgrado, durante e dopo la guerra, alla morte dell’amata. L’autore confessò anni dopo di aver scritto con molta sincerità di se stesso, in questa serie di racconti, ma a quel tempo, nessuno si accorse della sua confessione.
#yukiomishima pseudonimo di Kimitake Hiraoka è uno scrittore di un intensa attività drammaturgica. Nelle sue opere ricerca un’estetica quasi decadente che guarda agli ideali di un Giappone ormai passato. Si è tolto la vita pubblicamente con un clamoroso “#seppuku “, l’antico e rituale suicidio giapponese nel 1970. .

Sono stato travolto profondamente ed emozionalmente da questo breve racconto fino a farmi rimbombare un impeto dall’interno del mio corpo.
L’uso delle sue metafore poetiche e della sintesi nei suoi scritti, spiazza e scuote la mente. .

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.