Terapia di coppia per amanti

Di Diego de Silva

Una terapia per gli amanti.

Avevo iniziato a leggerlo l’anno scorso poi l’ho abbandato e ripreso, l’ho trovato talmente pesante che ho scritto del libro il giorno in cui ho finito di leggerlo, un’autentica liberazione. Potenzialmente sembra un libro molto interessante che indaga su cos’è l’amore, potenzialmente, invece è pieno di cliché. Altro che Terapia per Amanti.


Non mi è piaciuta neanche la scelta stilistica di narrare i capitoli alternando i pensieri di lei e di lui senza che ci fosse dialoghi tra loro. De Silva ha dato una personalissima interpretazione del capolavoro “Every Breath You Take” dei Police, che usa come colonna sonora dell’amore di Viviana e Modesto, talmente assurda e delirante che avrei bruciato volentieri il libro, così non dovevo neanche finirlo di leggere…
Leggero e profondo nelle riflessioni sulla difficoltà di comunicazione di una coppia. Sia essa ufficiale, che clandestina. Più che dialogare, tutti si parlanno addosso. Se questo libro fosse stato un quadro, il titolo sarebbe potuto essere: “l’uomo in fuga”. In fuga dalla famiglia, dal dialogo, dalle responsabilità, dai problemi, dalla vita. Specie se complicata.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.