Zafon

Con Halloween ormai passato ecco qui uno degli autori della mia adolescenza, Zafon.
Non volevo farvi una recensione di ogni libro così vi racconto in breve i 3 libri che possiedo anche se in realtà ho letto anche Marina,Il palazzo della Mezza Notte e il Principe della Nebbia che purtroppo non ho. Adoro come scrive e adoro i suoi racconti devo ancora recuperare:

Il Prigioniero del Cielo e Il labirinto degli spiriti; ma lo farò presto.
🎃🎃🎃


-L’ombra del vento

Il protagonista vive con il padre nel negozio di libri usati a Barcellona. Un giorno il padre lo porta al Cimitero dei libri dimenticati e lo invita ad adottare e prendersi cura di un libro. La scelta ricade su un libro di cui è anche il titolo del romanzo. Una volta finito il libro Daniel, il protagonista, cerca altri libri dello stesso autore ma scopre che ha l’unica delle poche copie dell’autore. Tutto girerà intorno al libro “maledetto” che cambia il corso della vita di Daniel introducendolo in un labirinto di intrighi legati all’autore e sepolti nell’anima oscura della città. Ambientato in una Barcellona elegante degli ultimi splendori ma anche cupa del dopoguerra


Le luci di Settembre

Simone Sauvelle, rimasta all’improvviso vedova, abbandona Parigi assieme ai figli, Irene e Dorian, e si trasferisce in un piccolo paese sulla costa per sfuggire alla pesante eredità che suo marito le ha lasciato: un cumulo di debiti. Ad aiutarla, offrendole un posto di governante, è un vecchio amico del marito, il faro? E cosa si nasconde dietro i macabri eventi e le strane apparizioni che sconvolgono inaspettatamente l’armonia di Cravenmoore?

-Il palazzo della Mezzanotte


“L’intera Barcellona si estendeva ai miei piedi e volevo credere che quando aprivo quelle finestre ogni sera le sue strade mi sussurravano storie, segreti nell’orecchio, che potevo cogliere sulla carta e raccontare a chi voleva ascoltare”


☠️🎃☠️ Voi conoscete Zafon?

Quali libri avete letto?

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.